Involucri succosi e saporiti: Un’irresistibile ricetta di involtini di pollo al limone

involtini di pollo al limone

Gli involtini di pollo al limone sono un piatto delizioso e leggero che porta freschezza e acidità alla tavola. Questa ricetta facile da preparare è perfetta per una cena estiva o una cena informale con gli amici.

Per realizzare gli involtini di pollo al limone, avrete bisogno di alcuni ingredienti semplici ma gustosi. Utilizzate fette di petto di pollo sottili e succose, succo di limone fresco, aglio tritato e prezzemolo fresco per dare un tocco di aroma. Inoltre, potete aggiungere una spolverata di pepe nero per un po’ di piccantezza.

La prima cosa da fare è marinare il pollo nel succo di limone, nell’aglio tritato e nel prezzemolo per almeno mezz’ora. Questo permetterà al pollo di assorbire i sapori dell’aglio e del limone, rendendo ogni boccone succoso e aromatico. Nel frattempo, preriscaldate il forno a 180 gradi Celsius e preparate una teglia leggermente unta con olio d’oliva.

Una volta marinati, prendete le fette di pollo e arrotolatele saldamente, facendo attenzione a non perdere il ripieno. Disponete gli involtini sulla teglia e cuoceteli in forno per circa 20-25 minuti, o fino a quando il pollo è cotto e dorato.

Per rendere gli involtini ancora più gustosi, potete servirli con una salsa al limone cremosa. Mescolate yogurt greco, succo di limone, aglio tritato e sale in una ciotola fino ad ottenere una consistenza cremosa. Versate la salsa sopra gli involtini di pollo al limone appena sfornati e servite caldi.

In conclusione, gli involtini di pollo al limone sono un piatto semplice ma gustoso che vi conquisterà con l’aroma fresco e l’acidità del limone. Questa ricetta è perfetta da preparare per una cena veloce e leggera, e può essere accompagnata da contorni freschi come insalata mista o verdure grigliate. Provate questa deliziosa ricetta e non ve ne pentirete!

Lascia un commento